AZIENDE TOP CLASS

PARTNER COMMERCIALI

PARTNER DI SERVIZI

PARTNER SPECIALI

15 febbraio 2016
Vigna e Olivo 2016 / La vigna e la viticoltura innovativa



Tutto pronto in Puglia per la quarta edizione di “Vigna e olivo, tra innovazione e sosten...

10 febbraio 2016
BUSINESS ENGLISH EDIZIONE 2016



 La Camera di Commercio di Foggia, in collaborazione con l’Azienda Speciale CE.S.A.N., or...

6 febbraio 2016
Olivo, Olio Evo e Salute



Si terrà a Molfetta presso sabato 06 febbraio 2016, presso il Garden Hotel, il forum distrett...

2 febbraio 2016
Produttività e redditività in cerealicoltura: punti fermi e nuove certezze



 A Foggia, cuore del granaio d’ Italia, si terrà il giorno 2 febbraio 2016 pr...

15 aprile 2016
Riflessioni sul futuro:un’agricoltura sostenibile a tutela del pianeta



 Il mondo agricolo ha bisogno di nuove chiavi di lettura per arrivare a uno sviluppo sostenibil...



 

Eventi - Dettaglio evento

Produttività e redditività in cerealicoltura: punti fermi e nuove certezze

Data: 2 febbraio 2016
Tipo: convegno
Luogo: sala Formedil, Foggia
Durata:
Orario: 00.00 - 00.0017.00
Organizzato da: Bayer
Immagine:


Descrizione:

 A Foggia, cuore del granaio d’ Italia, si terrà il giorno 2 febbraio 2016 presso la sala Formedil, l’ incontro "Produttività e redditività in cerealicoltura: punti fermi e nuove certezze", un interessante convegno dedicato al grano e alla filiera cerealicola

 

Interventi:

Nicola Pecchioniattuale direttore dell’Istituto di cerealicoltura CREA –CER di Foggia farà il punto sugli ultimi risultati scientifici e tecnici della ricerca mondiale e italiana sulla coltura del grano.

Pasquale De Vita, ricercatore del CREA –CER Foggia  interverrà con un contributo di logica professionalità e pratico su alcuni punti fermi e nuove regole agronomiche per produrre un buon grano e quindi fare reddito, partendo da una recente pubblicazione dello stesso ente dal titolo “Cinque regole per non fallire”.


Roberto Balestrazzi – Bayer, metterà in risalto i concetti dell’ Integrated Weed Management (gestione integrata delle infestanti), sempre più attuali e indispensabili in una moderna cerealicoltura.

 

Michele Curci – Bayer, partendo dai dati di campo si dimostrerà che in presenza o in assenza di patologie fungine sulla pianta, l’utilizzo dei fungicidi della linea Bayer apporta sempre tangibili benefici sulle produzioni.  

 

In occasione del convegno sarà presentato il video“In campo con Bayer. L’innovazione sul grano”, perché i risultati di Bayer sul grano nascono dal lavoro in campo di una intera organizzazione dedicata. 

 

I lavori saranno coordinati dal Nicola Pecchioni

 

 

 

 





torna indietro