AZIENDE TOP CLASS

PARTNER COMMERCIALI

PARTNER DI SERVIZI

PARTNER SPECIALI

15 febbraio 2016
Vigna e Olivo 2016 / La vigna e la viticoltura innovativa



Tutto pronto in Puglia per la quarta edizione di “Vigna e olivo, tra innovazione e sosten...

10 febbraio 2016
BUSINESS ENGLISH EDIZIONE 2016



 La Camera di Commercio di Foggia, in collaborazione con l’Azienda Speciale CE.S.A.N., or...

6 febbraio 2016
Olivo, Olio Evo e Salute



Si terrà a Molfetta presso sabato 06 febbraio 2016, presso il Garden Hotel, il forum distrett...

2 febbraio 2016
Produttività e redditività in cerealicoltura: punti fermi e nuove certezze



 A Foggia, cuore del granaio d’ Italia, si terrà il giorno 2 febbraio 2016 pr...

15 aprile 2016
Riflessioni sul futuro:un’agricoltura sostenibile a tutela del pianeta



 Il mondo agricolo ha bisogno di nuove chiavi di lettura per arrivare a uno sviluppo sostenibil...


Fruit Innovation: la fiera dell'ortofrutta

19-11-2014

A Milano dal 20 al 22 maggio 2015 in contemporanea con Expo. Innovazione e internazionalizzazione al centro del progetto


 Innovazione e internazionalizzazione. E' attraverso il filtro di queste due parole-chiave che il progetto di Fruit Innovation, la fiera dell'ortofrutta che si terrà a Milano dal 20 al 22 maggio 2015 in contemporanea con Expo, è stato illustrato ai membri dei Comitati Istituzionale e Business dai quali gli organizzatori, Fiera Milano e Ipack-Ima spa, hanno ricevuto indicazioni e suggerimenti.

 

E' apparso a tutti chiaro che la manifestazione si sta già profilando come una grande ribalta internazionale per la filiera ortofrutticola in una perfetta integrazione sinergica tra prodotto, tecnologie e servizi. Fruit Innovation si terrà nei padiglioni 9 e 11 di Fiera Milano e, per la sua prima edizione, avrà un contesto straordinario per il contemporaneo svolgimento di rassegne specifiche sulla filiera del fresco (Dairytech e Meat-Tech), sulle tecnologie del processing, packaging e converting (Ipack-Ima, Converflex) e sulla logistica (IntraLogistica Italia). Raggiungere Fruit Innovation sarà quanto mai facile: la metropolitana arriva direttamente in fiera ed è collegata all'alta velocità ferroviaria e agli aeroporti. Con un solo biglietto il visitatore potrà poi avere accesso a tutte le fiere collegate. E gli sarà possibile approfittare della visita per raggiungere i padiglioni di Expo che sono a soli a 400 metri, percorribili a piedi attraverso una passerella di collegamento.

Erano presenti ai due incontri, svolti in successione il 13 novembre nella sede di Ipack-Ima, dei Comitati di Orientamento, rappresentanti di primo piano delle organizzazioni dei produttori (Unaproa e Italia Ortofrutta), di primarie aziende commerciali, di tecnologie e di imballaggi, rappresentanti regionali, di organismi rappresentativi come FruitImprese, l'ADM (l'Associazione Distribuzione Moderna) e la FIDA-Confcommercio, esperti di marketing ed esponenti del mondo accademico. Un gruppo nutrito di specialisti con un ruolo consultivo fondamentale per creare un evento rispondente alle esigenze reali del mercato.

 

"Dobbiamo essere uno strumento di crescita per il settore, dobbiamo rispondere in termini di internazionalizzazione e di innovazione a quello scatto di orgoglio che la filiera ortofrutticola italiana richiede per rispondere da protagonista alla competizione globale", ha affermato, introducendo i lavori, l'ad di Ipack-Ima spa Guido Corbella (nella foto a fianco, in occasione della presentazione di Fruit Innovation a Madrid).

E' stato illustrato ai presenti un buyer program che prevede il coinvolgimento di buyers selezionati da 23 Paesi di diversi continenti. Esso sarà integrato dal programma delle delegazioni ufficiali, sviluppato in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico e l'ICE, che coinvolgerà grandi mercati, dalla Cina al Brasile, dall'India al Nord Africa, per citarne alcuni. Fruit Innovation avrà, all'interno dell'area espositiva, un innovation corner, sede permanente di presentazione di casi di innovazione e trasferimento tecnologico.

La convegnistica si concentrerà su pochi eventi di alta qualità, particolarmente focalizzati sul punto vendita da una parte e sui modelli di internalizzazione dall'altra. In parallelo si svolgerà Frutic Italy 2015, un grande evento internazionale sull'ingegneria agraria applicata alla filiera ortofrutticola, con centinaia di studiosi da tutto il mondo.

 

Dopo il lancio internazionale a Madrid, dello scorso 15 ottobre, il piano promozionale prevede altre tappe di avvicinamento in Cina, Iran, Emirati, Francia e Germania. L'evento più importante si svolgerà a Berlino, in occasione di Fruit Logistica il prossimo febbraio. La campagna stampa sta coinvolgendo i principali media specializzati al mondo. Fruit Innovation è in rete con il proprio sito, conta sulla piattaforma Linkedin; decine di migliaia di operatori vengono raggiunti a cadenza mensile e dal prossimo febbraio quindicinale da una newsletter dedicata.

Link Notizia:

Fonte:
Corriere Ortofrutticolo

Fruit Innovation: la fiera dell'ortofrutta

 Innovazione e internazionalizzazione. E' attraverso il filtro di queste due parole-chiave che il progetto di Fruit Innovation, la fiera dell'ortofrutta che si terrà a Milano dal 20 al 22 maggio 2015 in contemporanea con Ex...

Export Vino, circolare per la semplificazione

 I documenti per l’export continueranno così ad essere predisposti direttamente in Dogana, anche in via cumulativa per più produttori o differenti prodotti, con sensibili risparmi di tempo ed economici per le imprese che espo...

La ripresa secondo New Holland

 «Non è stato un anno positivo». Al tradizionale appuntamento di fine anno, Marco Mazzaferri, al vertice di New Holland Italia, si presenta con sano pragmatismo e non nasconde le difficoltà di un 2013 davvero compl...

Arricchimento dei vini per la campagna vendemmiale 2013/2014

 Pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione n.143 del 31 ottobre 2013 il Decreto dell’Assessore alle Risorse Agroalimentari n. 2/2013 per " Autorizzazione all’aumento del titolo alcolometrico volumico ...

Redditi fondiari, scatta la rivalutazione

 La legge di Stabilità per l’anno 2013 contiene numerose novità di carattere fiscale. Tra queste, l’ulteriore rivalutazione del 15% dei redditi dominicali e agrari per le dichiarazioni dei redditi dei periodi d’im...

PSR Puglia, ecco le domande bio ammesse alla fase istruttoria

 Con la determinazione n.178/2012 dell'Autorità di Gestione P.O. FESR 2007/2013 si approva l'elenco delle domande ammesse alla fase di istruttoria (All.1) relative al Bando 2012 PSR Misura 214 - Azione 1 - “Agricoltura Bio...